Skip to content

Mucci e Monti: bene, così si fa chiarezza sul secondo

17 gennaio 2013

Così Mucci va in lista con Monti. Mi interessano poco i motivi della scelta, quanto hanno pesato le critiche e i rancori nel PdL o piuttosto il cercarsi un posto innanzitutto (in perfetta coerenza col dimettersi prematuramente per andare all’ASL di Sondrio con titoli poi giudicati insufficienti (per rinfrescare la memoria: http://www.selgallarate.it/?p=1218). Mi interessa di più che Monti e la sua lista lo accolga e accolga tanti come il nostro ex sindaco/ex dirigente ASL in fuga dalla nave che affonda o in fuga più semplicemente da una posizione in lista che non garantisce l’elezione.

Mi interessa perché svela, a chi ancora (magari anche nel centrosinistra) non ha voluto e persiste nel non volere vedere, dove va e dove ci porterà il montismo. A Gallarate lo abbiamo visto cosa ha fatto nell’ultimo decennio chi lo rappresenta: colate di cemento accompagnate da indagini e condanne della magistratura, servizi sociali trasformati in assistenzialismo se non in un meccanismo perverso di costruzione di consenso elettorale, inaugurazioni e buffet che hanno lasciato debiti da pagare a tutti e tutte. Mentre naturalmente si predica il rigore. A senso unico verso lavoratori, pensionati, piccoli imprenditori e commercianti.

Ecco, chi insiste che con Monti bisognerà poi trovare un accordo di governo è servito.

Non sarà SEL a farlo. Non sarà SEL a sedersi allo stesso banchetto. Io neanche a quelli di AMSC ci andavo!

Annunci
One Comment leave one →
  1. vito permalink
    20 gennaio 2013 13:13

    Quete persone sono dei parassiti , io non dimentico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: