Skip to content

21 luglio: un appuntamento per writer gallaratesi

19 luglio 2014

A settembre il progetto Critical MAS – chi non lo conosce può trovare qualche info qui: http://www.selgallarate.it/?p=2222 – promuoverà diverse iniziative nei 3 quartieri coinvolti (Madonna in Campagna, Arnate, Sciaré). Uno di questi, il 13 settembre, sarà presso il canile.

Sarà l’occasione per vedere come l’area esterna è stata migliorata, con lavori di riqualificazione che hanno posizionato anche arredi urbani per rendere l’area ancora più fruibile e fruita, segno di una volontà cittadina (dell’amministrazione e delle tante realtà associative coinvolte) che vede nella socialità e nell’incontro un elemento principe del vivere bene.

Ad accompagnare questa festa un concorso di foto e disegni con il proprio animale, pensato per l’estate anche ad indicare che il proprio cane o il proprio gatto resta un buon amico anche se ci sono le vacanze (un modo un po’ diverso, girato in positivo, contro la crudele pratica dell’abbandono estivo). Il regolamento di partecipazione sul sito di http://www.criticalmasgallarate.it/il-progetto/

Ma anche una proposta nuova in città: offrire ai giovani e alle giovani gallaratesi uno spazio dove potere realizzare un murales. Con l’aiuto di writers esperti si realizzerà a settembre un disegno sui muri esterni. Con l’idea di proseguire durante l’anno, coinvolgendo sempre più i/le raggazzi/e. Non qualcuno da fuori che viene e disegna, mentre si sta a guardare, ma un’attività che coinvolge in prima persona. Un modo per dare risposta al bisogno di espressione creativa dei giovani e contemporaneamente per indicare che alcuni spazi se disegnati abbelliscono, mentre altri rovinano monumenti e creano una sensazione di abbandono anziché (come il writing persegue) di abbellimento e vivacizzazione del tessuto urbano.

Per farlo insieme, in modo partecipato e soprattutto permettendo a chiunque di partecipare al di là delle competenze tecniche già possedute, lunedì 21 luglio ci ritroverà ad Arnate, in via Marco Polo (sede dell’ex circoscrizione) alle ore 18.00 per cominciare a immaginare il lavoro da eseguire. Un’occasione da “sfruttare” per mostrare come i writers, spesso solo criticati e incompresi nel loro desiderio di rendere le città più vive, possono contribuire ad educare al bello.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: