Skip to content

condanne a senso unico o lotta vera alla violenza sulle donne?

19 ottobre 2014

La lega lombarda chiede a me e a Margherita Silvestrini parole dure in relazione a quanto accaduto in centro venerdì, quando un padre straniero ha schiaffeggiato con violenza una ragazza forse perché abbracciava un ragazzo, forse perché marinava la scuola. Al di là dell’episodio specifico, tutto da capire e approfondire, non mancherà mai una condanna chiara, senza se e senza ma, alla violenza contro le donne, al maschilismo che vuole relegare la donna in posizioni sociali marginali a servizio del genere maschile, che ne vuole impedire l’autodeterminazione. Da qualunque parte provenga, da chiunque esercitato. Anche quando a fare violenza alle donne è un maschio straniero, anche quando la violenza è su una donna straniera. La stessa che la lega vorrebbe rispedire a casa, annegare su un barcone, annullare nella clandestinità.

E’ capace la lega di condannare ugualmente senza se e senza ma, ogni violenza e ogni maschilismo, anche il proprio “celodurismo”, anche quando il proprio alleato organizza in casa attività di prostituzione con minorenni, pur senza sapere forse che sono minorenni, anche quando una donna diventa consigliera regionale o deputata non per le proprie capacità e competenze, ma per le proprie forme e prestazioni sessuali? Anche quando la violenza contro le donne è pratica quotidiana nel chiuso delle mure domestiche del maschio bianco, settentrionale, integrato nella società, quelli di cui si dice “era una così brava persona”, senza trovare giustificazioni impossibili che definiscono amore ciò che è semplice e cruda violenza?

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: