Skip to content

8 marzo LaltroCibo al Broletto

5 marzo 2015

8 marzo 2015

L’altroCibo è un’iniziativa che si svolgerà domenica 8 marzo nel cortile di Palazzo Broletto dalle ore 10 alle 18. All’interno di Filosofarti e con l’impegno degli assessorati ai servizi sociali e alla partecipazione, sarà una giornata dedicata all’incontro, alla socialità, alla reciproca conoscenza che darà spazio e opportunità alle comunità straniere presenti nella nostra città e alle tante associazioni che dedicano tempo ed energie per il bene comune.

Ci saranno dunque persone provenienti dall’Africa, dall’Asia, dalle Americhe con i loro cibi, strumenti musicali, abiti, storie e culture. Dalle 12.30 si potranno assaggiare cibi tipici, scoprire ricette e con esse le storie dei paesi da cui provengono. Ci sarà spazio anche per il cibo italiano con il pastificio cooperativo gallaratese dell’associazione Il Loto e con Il Melograno, attento a promuovere una corretta alimentazione e stile di vita sani.

Ci sarà la Croce Rossa, con tante attrazioni per i bambini, che proporrà anche possibilità di sperimentare gli effetti dell’abuso di alcool sulle nostre percezioni (campagna IDEA ed educazione stradale) e dimostrazioni di disostruzione pediatrica, affiancata dal Melograno con la campagna dal latte alla pappa. Ci sarà l’associazione Buon Vicinato con i giochi “di una volta”, la dama gigante, proposte per riciclare quel che sembra un rifiuto e che può invece trasformarsi in un prezioso oggetto. AND (azzardo e nuove dipendenze) inviterà a giocare al gioco della sfortuna, sensibilizzando sulla dipendenza del gioco d’azzardo. Ci saranno La banca del tempo, le ACLI, Legambiente, l’IRIS, la Cooperativa NaturArt, l’associazione Vita a colori con l’orto magico.

Ci saranno i Gruppi di Acquisto Solidale cittadini, che, con le botteghe del commercio equo-solidale e AISLO, promuoveranno azioni concrete di consumo critico e consapevole, il chilometro zero, la sostenibilità ambientale del cibo che mangiamo. L’associazione Kalimera presenterà invece laboratori di ascolto di fiabe “Per mangiarti meglio” e  il gruppo di danze etnico-popolari La Girandola proporrà la danza come cibo del corpo.

Auser e Exodus presenteranno le tante attività che svolgono a beneficio della città, anche all’interno del progetto Critical MAS.

Ad accompagnare l’iniziativa della consulta per le pari opportunità, che, nell’occasione della giornata della donna, proporrà nel pomeriggio (alle ore 15.30) una maratona di lettura al femminile, ci saranno le donne straniere a leggere libri della loro terra e l’associazione UICI Onlus Varese con letture in braille. La mostra della Casa delle Donne sul sessismo in pubblicità e le foto del Sestante “Le voci del corpo” accompagneranno tutti quelli che entreranno nel cortile del Broletto.

Le comunità del Senegal e del Bangladesh arricchiranno la giornata con musiche con strumenti tipici. Alle 16.30 è prevista anche una jam session, perché chiunque ami la musica possa attivamente partecipare. Perché anche la musica è cultura e mezzo di incontro e collaborazione.

Il Consorzio Panizzi, infine, sarà impegnato partire dalle ore 15.00 a fare conoscere e promuovere il book sharing e la cultura come scambio e condivisione.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: