Skip to content

#Gallarate sceglie: ecco le proposte del bilancio partecipato

14 marzo 2016

22 le proposte presentate al bilancio partecipato di Gallarate.

20 quelle ammesse alla votazione, che si terrà dal 21 marzo al 26 aprile compreso.

2 quelle escluse, una per l’assenza di 30 firme valide e una per motivi tecnici (la proposta richiedeva l’installazione di timer semaforici ma i semafori in città sono del tipo “completamente attuato”, cioè hanno tempi diversi in funzione della presenza o meno di veicoli e pedoni, quindi inadatti a un count down. L’introduzione di questi dispositivi che obbligherebbero al ciclo fisso dell’impianto, con fasi anche in assenza di veicoli e pedoni, diminuirebbe fortemente la fluidità del traffico.

Queste le proposte che potranno essere votate, divise nelle 4 aree individuate

PROPOSTE AREA 1 Lavori pubblici, mobilità e viabilità, arredo e decoro urbano, Patto dei Sindaci e riduzione dell’inquinamento

PROGETTO PROPONENTE COSTO STIMATO FIRME

raccolte

Istallazione videocamere (via dei Platani, via dei Pini, via delle Querce, via Sicilia, via Padova) Ida D’angelo – Associazione Buon Vicinato Gallarate € 20.000 106
Un parco per tutti Germano Cagniney – Officina 025 amici della neuropsichiatria infantile di Gallarate onlus € 80.000 858
Creazione nuovo marciapiede e segnaletica a raso via S. Nazzaro Fabio Milani € 17.000 114
Calderar Ambiente  – conoscere, capire e amare l’immenso patrimonio ambientale che ci circonda (Corso educazione ambientale) Bruna Dentela – Fondazione Exodus onlus per Villa Calderara € 26.000 52
Scuola sicura – Bimbi sereni  – genitori tranquilli (messa in sicurezza vetrate scuola infanzia/primaria Cedrate) Miriam Gastaldello – Comitato genitori unitario I.C. De Amicis € 60.000 427
La palestra del  Centro (ristrutturazione palestra Maino/Dante) Matteo Fiorillo – ASD Fusion Dance Proget € 20.000 95

 

AREA 2 Spazi e aree verdi

PROGETTO PROPONENTE COSTO STIMATO FIRME

raccolte

Realizzazione di due percorsi vita da 22 stazioni ciascuno Bertoldo marco – Circolo GD del Gallaratese € 36.000 35
Recinzione parco via Monteverdi – via Magellano – via Scarlatti Giuseppe Gnocchi – Comitato insieme per cedrate € 11.000 304
Sistemazione ambientale argine torrente Arno (da via Galilei a via Pietro da Gallarate) Emilio magni – FAI – Lipu – WWF € 17.000 54

 

AREA 3 Attività culturali e sportive, politiche per lo sviluppo socio economico,

accesso al lavoro, l’informatizzazione di servizi e procedure

PROGETTO PROPONENTE COSTO STIMATO FIRME

raccolte

Rifacimento campetti sportivi (basket – via Pegoraro –  via Ivrea o altro parco ) Bertoldo Marco – Circolo GD del Gallaratese € 40.000 37
Pubblicazione del libro dal titolo : “Così quando ritorno…” (biografia Luigi Tardonato sottufficiale della regia marina durante a seconda guerra mondiale) Ciorra Michele – Associazione Arma Aeronautica € 5.000 72
Concerto sinfonico lirico Marcello Pennuto – Associazione musicale Mozart € 10.000 55
Riqualificazione del parco via bottini – via Novara Realizzazione Campetto Basket Mauro Basso – ASD Basket Gallarate – Ayers Rock Gallarate € 25.000 151
Una Piccola tribuna per Cedratese calcio Gianluigi Daniele € 30.258 381
Shut up and Move (Evento per la promozione del movimento e sport) Matteo Fiorillo – ASD Fusion Dance Project € 10.000 97

 

AREA 4 Politiche sociali ed educative, pari opportunità, cittadinanza attiva

PROGETTO PROPONENTE COSTO STIMATO FIRME

raccolte

Legalità a scuola (percorso sul valore della legalità) Marco Bertoldo – Circolo GD del gallaratese € 16.500 41
Imparare ad imparare (Laboratorio sul metodo di studio) Daniele Somenzi – Centro Parole insieme € 20.000 122
Sono qui con te (Spazio aperto a donne con bimbi) M.C. Realini – Il Melograno € 5.800 43
Università aperta (tessera gratuita per università del Melo) Marta Morazzoni € 15.000 92
Lo Psicologo a scuola Miriam Gastaldello – Comitato genitori unitario I.C. De Amicis € 50.000 392

Ciascun cittadino/a potrà esprime 1 voto, indicando al massimo 1 preferenza per ogni area. Potranno votare i residenti a Gallarate che compiono almeno 16 anni nel 2016, utilizzando la piattaforma on line che sarà attivata sul sito del comune oppure attraverso la scheda cartacea (presso Palazzo Borghi, Palazzo Broletto – anagrafe-, biblioteca civica, Azienda 3SG) dal 21 marzo al 26 aprile 2016.

Importante compilare la scheda in ogni sua parte (nome, cognome, data di nascita, numero di carta d’identità, consenso al trattamento dei dati). Le schede prive di questi dati verranno infatti annullate, poiché al termine delle votazioni verrà verificata la eventuale presenza di voti doppi o di persone che non ne hanno diritto.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: